I travasi – gli incastri – l’attività di manipolazione:

Queste attività ci aiutano ad allenare la motricità fine, ossia la competenza nei movimenti della mano e del polso, oltre a scoprire la consistenza dei materiali utilizzati e come metterli in relazione tra di loro. I giochi sono inoltre un’occasione d’interazione tra i bambini e di crescita tramite l’imitazione all’interno del gruppo.

Gioco simbolico

Attraverso la simbolizzazione e l'imitazione i bimbi non solo ripetono il mondo dei grandi, ma lo ricreano, assegnandogli nuovi sensi e significati, spinti dalle emozioni vissute e dalla loro crescente fantasia, favorendo lo sviluppo del linguaggio e l'apprendimento di nuove parole. Inoltre il giocare assieme agli altri stimola ciascun bambino a relazionarsi con la diversità e con prime regoline, grazie alle quali impara a trovare il suo spazio e a rispettare quello degli altri, facendo così i primi passi nella socializzazione. 

Lettura

E’ la scoperta dell’ oggetto libro , un contenitore di esperienze, sorprese e suggestioni, è la rappresentazione fatta tramite le immagini, l’esplorazione della percezione figurativa e simbolica, il riconoscimento dei colori. 

E’ la richiesta del bambino/a di ascoltare ancora, per l’ennesima volta, la stessa storia, per rivivere le emozioni, risentire le parole bizzarre, i suoni buffi e le scene di svolta della storia. 

E’, infine, il bisogno del bambino/a di afferrare il libro ascoltato, di poterlo sfogliare, per raccontarlo a modo suo, aiutandosi con le immagini.

Gioco euristico

Aiuta i bambini a creare una relazione con gli oggetti del mondo reale e di sperimentarli attraverso il tatto, la vista, il gusto, l'olfatto, l'udito e il movimento. La libera esplorazione di cose più o meno conosciute, appartenenti al suo ambiente di vita, consente a ciascun bambino di vedere con occhi diversi, di toccare e assaggiare consistenze inaspettate, di ascoltare suoni mai sentiti e di usare gli oggetti in modo bizzarro, uscendo dal mondo strutturato dei “grandi”.

Immersi in questa magia i bambini spesso dimostrano un livello di concentrazione e attenzione per molti inaspettato. 

Attività grafo-pittorica

L’attività manuale ed intellettuale consente ad un bambino di esprimere con il disegno o con la pittura ciò che ha interiorizzato per quanto riguarda se stesso (corporeità, emozioni, sentimenti) sia per quanto si riferisce ai suoi processi cognitivi  e alla realtà circostante. Inoltre aiuta i bambini ad affinare l’impugnatura di pennarelli, pennelli o cerette lavorando sulla sua manualità.

Attività motoria

Il movimento è per i bambini un modo di esprimersi, di comunicare col corpo ciò che tengono nel cuore. I bambini, con le loro differenti abilità, possono liberare la loro energia e la loro creatività, imparando anche a canalizzarla in modo costruttivo, relazionandosi con gli oggetti, con l’adulto e con i pari. I giochi di movimento mirano, inoltre, a supportare e a stimolare lo sviluppo psico-motorio dei bambini, perchè possano acquisire maggior sicurezza e serenità.

Share by: